BOUQUET DA SPOSA ORTENSIE E PEONIE

BOUQUET DA SPOSA ORTENSIE E PEONIE

Da qualche anno a questa parte, ci sono alcune tendenze chiaramente identificabili per quanto riguarda i bouquet da sposa. Nel successo di alcuni dei fiori, che risultano più popolari per queste composizioni romantiche, si possono riscontrare motivi legati al loro significato nel linguaggio dei fiori. Tra questi spiccano i bouquet Ortensie e Peonie.

Ortensie e Peonie per un bouquet di moda

bouquet_peonie_e_ortensie

Alcuni dei fiori più adatti a formare il bouquet, un elemento fondamentale per il grande giorno, celano un’associazione particolare, legata a uno o più aspetti fondamentali per la coppia.

Ad esempio, un bouquet che si compone di dolci e delicate ortensie sulle tonalità del bianco, solitamente indica che i pensieri e le intenzioni della sposa sono esclusivamente concentrati sul proprio uomo. Uniti alle peonie, che dato il loro volume si prestano anche a sostituire le rose, ecco che si da vita ad uno splendido bouquet ortensie e peonie.

I Bouquet da sposa di tendenza quest’anno

Una moda che sta sempre più prendendo piede nel panorama del wedding, per quanto riguarda i bouquet da sposa, vede i fiori freschi sostituiti da fiori finti. Ovviamente io ne sono contenta visto che il mio lavoro è proprio quello di creare bouquet di questo genere.

Ma al di la di quello che può far piacere a me, i più grandi stilisti sono sempre più esigenti riguardo al bouquet da sposa. Lasciando il classico mazzolino di fiori freschi alle spose più tradizionali, oggi un matrimonio di tendenza vede eleganti composizioni di fiori finti a formare bouquet originali e particolari.

I fiori, realizzati a mano in carta, stoffa o altri materiali manipolabili, possono essere arricchiti con particolari che evidenzino fortemente l’intero stile scelto per il proprio matrimonio.

Ovviamente i fiori dovranno essere quelli più alla moda e adatti allo stile stesso. E qui, in questo 2019, trovano molto spazio le ortensie e le peonie.

Il significato del bouquet Ortensie e Peonie

Un amore puro e timido, una coppia legata da pensieri profondi e progetti comuni: ecco cosa rappresenta un bouquet di ortensie e peonie, due tra i fiori più delicati. Se le ortensie si scelgono di colore rosa, a maggior ragione significa che la persona amata è il centro del nostro universo.

Per comporre un bouquet ortensie e peonie con il giusto significato, è importante farsi consigliare da persone in grado di interpretare il linguaggio dei fiori.

Il bouquet infatti, forse più di ogni altro elemento della cerimonia, dovrebbe in qualche modo comunicare agli invitati il carattere degli sposi e la concezione che loro hanno dell’amore romantico.

Gli artigiani del bouquet come me invece, sapranno conferire al bouquet un taglio unico, che non simboleggia solo la piacevolezza estetica, ma che risponde anche ai gusti personali della sposa.

Le forme del Bouquet Ortensie e Peonie

Oltre all’aspetto legato al significato, esistono dei legami da rispettare con l’abito da sposa e lo stile della cerimonia. Questi legami possono essere determinati attraverso i colori dei fiori, l’accoppiamento con altri fiori o elementi decorativi e la forma del bouquet.

Ben più della scelta delle scarpe o del trucco, il bouquet rappresenta una firma, una sorta di scelta stilistica attorno alla quale definire anche il ruolo degli altri accessori, nonché il tema del matrimonio.

Ortensie e peonie, accompagnate magari da piccole roselline e fiori di campo o eucalipto, sono perfette per un bouquet elegante e raffinato.

Le peonie infatti sono tra i fiori più raffinati e femminili di tutti. Le loro tonalità pastello si adattano perfettamente al grande giorno e sono perfette per tutte coloro che fanno del romanticismo un punto chiave della propria storia.

In realtà le peonie sono proprio il simbolo di un matrimonio accompagnato da felicità e tanto amore.

D’altro lato le ortensie sono estremamente legate al mondo della poesia e quindi del romanticismo. Le ortensie sono forse quelle che maggiormente vengono associate ai tratti femminili della coppia e quindi si accompagnano in maniera perfetta al bouquet.

Consigli pratici nella scelta del bouquet ortensie e peonie

Alcuni dei consigli pratici che riguardano la scelta del bouquet ortensie e peonie, prevedono che, nel caso si opti per i fiori freschi, non abbiano un colore che possa macchiare il vestito da sposa. Scegliere peonie ed ortensie  molto fresche che non rischino di appassire, è un altro aspetto importante da tenere a mente.

Con i bouquet ortensie e peonie alternativi, quelli realizzati con fiori di stoffa, gomma crepla, carta o altri materiali, questo problema non si pone. Il bouquet non macchierà e si conserverà ben oltre la durata della cerimonia, addirittura per tutta la vita.

Un altro accorgimento è quello di cercare un giusto bilanciamento, senza caricare eccessivamente il bouquet, che di fatto, utilizzando fiori voluminosi come le peonie e le ortensie, difficilmente potrà essere di piccole dimensioni. Di fatto però, i bouquet di fiori finti, vengono realizzati estremamente bilanciati proprio per questo motivo.

La sposa deve sentirsi sempre a proprio agio e un bouquet peonie e ortensie correttamente bilanciato, può aiutare in questo compito.  A questo proposito, anche l’impugnatura deve essere studiata, in modo da risultare adeguata alle mani della sposa permettendogli di maneggiarlo con facilità.


Tags:
,