Haute Couture: abiti da sposa per il tuo bridal look

abiti da sposa Stella MCCartney-1

Haute Couture: abiti da sposa per il tuo bridal look

Quello da sposa è forse l’abito su cui più fantastichiamo, sin da quando siamo piccole: a prescindere dal nostro stile e dalla nostra personalità, almeno una volta nella vita il chiodo fisso è proprio l’outfit di nozze.

Da Stella McCartney a Vivienne Westwood, icone della moda British, fino all’alta sartoria made in Italy e alle griffe francesi, sono tanti i fashion designer che creano abiti da sposa da favola.

Oggi parleremo di Haute Couture, e cioè di abiti da sposa di alta moda, quelli fatti per sognare e perché no, a cui ispirarsi.

 

Abiti drappeggiati e tanto chiffon

Dior e Balenciaga per quest’anno propongono abiti da sposa lineari, che cadono diritti e plissettati, puliti ed essenziali: un po’ vestali greche, un po’ peplo romano, il riferimento è quello dell’antichità, ma rivisitata nei particolari.

Il leitmotiv della bride to be 2021-2022 è di sicuro uno stile pulito ed essenziale, dalle linee sobrie ma ricercate.

 

Per questo assistiamo a un largo impiego di tessuti drappeggiati e plissé, con qualche incursione di tulle, chiffon e materiali fury&fluffy più soffici e vaporosi, come nelle mise Chanel.

La seta mikado fa da protagonista

Sempre la Maison Chanel propone abiti lineari, ma realizzati totalmente in seta mikado, un tessuto meraviglioso, più coprente della seta tradizionale, perfetto per la sposa winter.

abiti da sposa Chanel-2

La seta Mikado garantisce performance di lucentezza e candore che permettono di giocare con la palette cromatica degli accessori e del bouquet.

Lo so molto bene perché è uno di tipi di tessuto che utilizzo per i miei fiori di seta per abiti di alta moda.

Tanti stili per un unico bridal look strepitoso

L’abito da sposa Haute Couture può essere di vari tipi, principesco e tradizionale, a sirena per le più audaci, a sottoveste e in stile impero con il giro vita sotto al seno che lascia scendere la gonna lungo la silhouette.

Inoltre, è possibile scegliere anche il look corto e sbarazzino, con gonna a ruota, oppure un delizioso abito da sposa a tubino.

Per le spose più indecise, esiste anche una mezza via, la gonna ad A che si apre a campana e garantisce un volume discreto.

Il giorno più emozionante della vita è ecosostenibile

Quando si parla di Haute Couture e di alta moda per bridal look da sogno, molto spesso viene in mente il lusso sfrenato, ma un vestito di sartoria prestigiosa può essere ecologico ed ecosostenibile.

Lo confermano le scelte passate di celebri fashion designer che hanno inaugurato un nuovo modo di fare moda, come Stella McCartney.

abiti da sposa Stella MCCartney-1

La stilista inglese disegna nel 2019 una collezione bridal dress minimal chic e priva di pelli e pellicce.

A fare da apripista a questa inedita concezione dell’abito da sposa è proprio il secondo look sfoggiato da Meghan Markle durante il ricevimento di matrimonio, disegnato dalla stilista inglese.

Pulito ed essenziale, con scollo a trapezio sulle spalle e schiena nuda, l’abito è realizzato con tessuti ecologici ed ecosostenibili, nel pieno rispetto dell’ambiente e degli animali.

Siamo nel 2019, e la collezione Made with Love di Stella McCartney spopola letteralmente: nasce così un nuovo concept di sposa attenta agli sprechi e squisitamente minimal chic.

Bando ai fronzoli e orpelli, sì a tessuti più accessibili come la viscosa, impreziosita da pizzo e merletto. Anche il design si fa più discreto, con abiti contenuti nei volumi ma allo stesso tempo seducenti, scollati sulla schiena e aderenti.

La collezione Made with Love vede anche la nascita dell’abito da sposa con pantalone, tipo tailleur: pratico e mannish, per una donna concreta ma che vuole essere sempre al centro dell’attenzione.

 

IL TUO ABITO DA SPOSA COME SARÀ? HAI PENSATO AL SUO ACCESSORIO PER ECCELLENZA, IL BOUQUET DA SPOSA? UN CONFRONTO TI AIUTEREBBE A SCHIARIRTI LE IDEE. CONTATTAMI.

No Comments

Post A Comment