Elisabetta Polignano per Unusual Bouquet

Elisabetta Polignano per Unusual Bouquet

Oggi vi presento una collezione di abiti da sposa, che mi ha lasciato a bocca aperta e identifica a pieno il mio modo di vedere la sposa Unusual. Sto parlando della linea Vision della collezione 2020 di Elisabetta Polignano.

Elisabetta Polignano

Elisabetta Polignano inizia da giovanissima la sua attività nel mondo della sposa a Putignano (Bari), sua città natale, per proseguire poi a Milano studiando Architettura.

Il brand “Elisabetta Polignano” nasce nel 1997 grazie a Dario Mongioy, tuttora direttore generale, ed è presente in più di 90 boutique in tutta Italia, oltre ad alcuni tra i più importanti atelier in Giappone, Stati Uniti, Emirati Arabi, Arabia Saudita e Corea.

Il quartier generale si trova a Oleggio (Novara) e comprende il laboratorio, lo showroom e una sala sfilate dedicata alla presentazione delle collezioni.

Da li partono tutti gli abiti da sposa della linea Haute Couture EP Elisabetta Polignano sottolineano l’armonia del corpo. Lei stessa definisce l’abito da sposa descrivendolo:

“L’abito veste la personalità di ogni donna, questo è il pensiero che mi accompagna in ogni mia creazione. E ogni giorno mi stupisco di quanta ricerca, quanta scoperta e quanta bellezza ogni donna sappia regalarmi nel momento stesso della nascita del suo abito”.

 

Creazioni che sottolineano l’armonia del corpo di ogni donna con un attendo studio verso i materiali. Tulle, organze di seta, georgette, accanto a tessuti più strutturati come il mikado, fanno nascere forme morbide e dinamiche per una donna moderna.

Abita da sposa Vision

I capi della linea Vision hanno come protagonisti voile e tulle, arricchiti da petali di fiori sui corpini che si appoggiano delicati sulle spalle e in vita, intarsi di pizzo e gonne aeree e leggere. Una collezione che ho subito amato perché decisa, elegante ma allo stesso tempo particolare. Tradizione e innovazione si fondono per una donna moderna dal carattere forte.

Elisabetta definisce così la femminilità contemporanea:

“È la figura femminile contemporanea la mia fonte di ispirazione, complessa e perfetta in tutte le sue sfaccettature. È sempre così per me, e lo è stato ancora di più nel disegnare e realizzare la Collezione 2020, che interpreta un’evoluzione importante della donna di oggi: una donna che sa essere forte e determinata senza perdere la voglia di sognare e di essere romantica. Una donna, poi, che spesso è già madre quando decide che è giunto per lei il momento di sposarsi”.

Elisabetta Polignano descrive così la sua nuova Collezione 2020, dedicata a tutte le donne di oggi, in cui convivono queste due sfumature di forza e di grazia, valorizzate con attenzione al dettaglio in ogni singola creazione. Le donne che vanno a trovare Elisabetta in atelier o che la contattano sui canali social anche solo per un consiglio sono sempre più spesso madri nel momento in cui si sposano: il giorno del matrimonio diventa quindi per loro uno sguardo sognante al futuro rimanendo sempre concrete nella gioia della vita presente.

Collezione 2020 Elisabetta Polignano

Gli abiti della nuova Collezione 2020 vengono alla luce grazie a questa ispirazione, nascono dalle donne di oggi, raccontando la vita e la natura di ognuna di loro: si ispirano alla leggerezza dell’aria e celebrano la sacralità del matrimonio, puntando su eleganza, femminilità, originalità nel segno dell’haute couture con abiti strutturati.

Ti invito ad andare a vedere tutta la collezione degli abiti da sposa 2020 firmata Elisabetta Polignano, sono sicura che troverai l’abito giusto per te!

Un grande ringraziamento va a Elisabetta Polignano e il suo staff dell’ufficio stampa, che mi hanno dato la possibilità di realizzare quest’articolo. Un team molto professionale e disponible. Complimenti!

E adesso ti lascio alla linea Vision, gli abiti che mi hanno conquistata e non ti nascondo che mi hanno ispirata per un nuovo bouquet da sposa!

Photo by Davide Bonaiti


No Comments

Post A Comment