IL BOUQUET ALTERNATIVO È ECOLOGICO!

nozze_eco_6

IL BOUQUET ALTERNATIVO È ECOLOGICO!

nozze eco

Oggi condivido con voi una piacevolissima sorpresa, che mi vede citata in un contesto che mi sta particolarmente a cuore. Il matrimonio ecologico.

Grazie alla stima dell’autrice di uno dei più importanti Wedding Blog legati alle nozze eco in Italia, (matrimonio-eco.com) ho avuto modo di vedere un mio bouquet alternativo sulle pagine di un’importante mensile dedicato al mondo del “bio” e della sostenibilità: Bio Magazine.

Il matrimonio ecologico

Il matrimonio ecologico non rappresenta per me solo un trend, bensì una vera e propria scelta di pancia e di testa, fatta da coppie che credano veramente in uno stile di vita sostenibile.

Poter creare un bouquet alternativo, fatto a mano, con materiali di riciclo è per me un piacere ed un modo per testimoniare la mia vicinanza alla tematica ecologica, dimostrando che si possono ottenere risultati di grande impatto estetico e creativo nel pieno rispetto dell’ambiente e con la filosofia del riutilizzo.

nozze eco

Inoltre il bouquet alternativo rappresenta una delle doti fondamentali degli oggetti ecologici ed ecocompatibili, vale a dire la sua durevolezza nel tempo e l’assenza di sprechi. Il bouquet in fiori veri, oltre a prevedere l’utilizzo di fiori vivi recisi, per lo più allevati in serra – con tutto ciò che ne consegue – vede la creazione finire nel cestino a poche ore dal termine dell’evento e questo non è di certo il massimo della sostenibilità.

Il bouquet alerternativo

Il Bouquet alternativo rappresenta una soluzione bella ed ecologica, che non sia destinata a finire né nel cestino dei rifiuti né nel dimenticatoio, in quanto diverrà un ricordo materiale, e non solo mnemonico, del vostro matrimonio.

I bouquet alternativi possono essere realizzati con bottoni, stoffe, metallo, plastica, carta anche di riciclo in modo da far tornare in vita qualcosa che sarebbe, altrimenti, destinato ad essere bruciato o, nel peggiore dei casi, ad inquinare l’ambiente.

nozze eco

Ecco perché sono davvero fiera di essere stata citata in una rivista così attenta alla salvaguardia dell’ambiente, capace di coniugare la sostenibilità alla bellezza ed alla femminilità.

2 Comments
  • Maddalena Sebellin
    Posted at 15:49h, 21 Febbraio Rispondi

    Complimenti cara Jessica, hai avuto un’ottima idea, buon gusto e mani abili! 🙂

    • Jessica
      Posted at 15:52h, 21 Febbraio Rispondi

      Grazie mille Maddalena è stata una bella sorpresa vedere le mie creazioni su questo giornale 🙂

Post A Comment