TIPOLOGIE DI BOUQUET

TIPOLOGIE DI BOUQUET

tipologie_di_bouquet

TIPOLOGIE DI BOUQUET : IL BOUQUET GIUSTO PER OGNI SPOSA

Rotondo, a mano, a cascata, a borsetta o a bracciale… ce ne sono di tutte le forme e di tutte le dimensioni, ma il loro nome non cambia: bouquet!

Eccovi quindi qualche consiglio per scegliere la forma, il colore e la dimensione giusta per il vostro bouquet in base alla corporatura della sposa.

Come scegliere il bouquet perfetto per il vostro abito da sposa e la vostra silhouette ?

Se siete piccole di corporatura, non scegliete un bouquet troppo grande ovvero un mazzo di fiori o a cascata, in quanto le proporzioni risulterebbero poco armoniche.

Se siete dotate di una corporatura più importante o, comunque, indosserete un abito pomposo, la parola d’ordine, ancora una volta, sarà equilibrio, quindi non scegliete un bouquet troppo ingombrante, bensì optate per qualcosa di più fine e di dimensioni opportune. Un bouquet alternativo !

bouquet alternativo

Le tipologie di bouquet

Passando alle tipologie di bouquet, vi consiglio un bouquet a cascata se siete delle spose alte e con una corporatura esile e, magari, avete scelto un abito da principessa, con gonna ampia e corpetto stretto.

tipi di bouquet

Una sposa esile e slanciata che sceglie, invece, un abito più lineare, come uno stile impero può scegliere fra i bouquet sferici, piccoli e compatti ed il bouquet classico, purché non di dimensioni eccessive. L’abito slancerà già la vostra figura, ma se vorrete dare un senso di continuità alle linee della silhouette potrete optare per delle cadure ti verde o dei nastri che diano un effetto più contenuto e leggero della cascata.

UNUSUAL BOUQUET sposa ALTERNATIVI ORIGINALI FATTI A MANO. BOTTONI, STOFFA, CARTA, PLASTICA ed ALTRI materiali. PERSONALIZZABILI per il tuo matrimonio. tipi di bouquet

Il bouquet rotondo può risultare un’ottima scelta anche per spose dalle forme più dolci che opteranno per un abito a sirena.
Per le spose minimal chic che prediligono linee semplici e verticalità, a prescindere dalla loro corporatura, e che indosseranno abiti in tessuti morbidi, leggere, comodi e calzanti, la scelta migliore sarà un bouquet che rispecchi questo connubio fra linearità e minimalismo, ovvero quello a fascio. Gambi lunghi e forma classica, il tutto decorato con un semplice nastro monocromatico.

Per le cerimonie civili, in caso la sposa non voglia indossare un abito da sposa, bensì opti per un tailleur o un abito da cerimonia generico, ma elegante, il bouquet classico e compatto sarà la soluzione migliore, a meno che non vogliate osare con un tocco di originalità, sicuramente più consono in contesti come quelli delle cerimonie civili, che in chiesa. Parliamo del bouquet accessorio che può essere a forma di borsetta o diventare un bellissimo e romantico bracciale.

bouquet borsetta

Tutte queste soluzioni potranno sembrarvi ad esclusivo pannaggio dei bouquet di fiori veri, ma in realtà sono perfettamente adattabili al bouquet alternativo, anzi le possibilità di personalizzazione aumentano e la duttiblità dei materiali utilizzati e l’artigianalità delle mie creazioni lo rendono ancor più adatto ad ogni tipologia di sposa e di abito da sposa.

bouquet tondo

Quindi attenzione a scegliere bene fra bouquet classici, bouquet sferici, bouquet a cascata o bouquet borsetta! Con il bouquet giusto sarete spose perfette!

Per un preventivo sul tuo bouquet, contattami!

Foto di Francesco Russotto

No Comments

Post A Comment