Bouquet sposa inspiration: una collezione ispirata dalle spose

bouquet rosa

Bouquet sposa inspiration: una collezione ispirata dalle spose

La collezione Bouquet sposa Inspiration è l’unione di artigianalità, arte e attenzione verso l’ambiente per poterti proporre dei bouquet che siano unici nel loro genere. Per poterti donare emozione unica.

Com’è nata la collezione bouquet sposa Inspiration

Una cosa che amo fare nel mio lavoro è ascoltare le spose. Prima di passare alla progettazione di un ordine, c’è tutta una fase che si svolge prima, che è di confronto e ascolto. All’inizio la sposa è sempre un pò diffidente e anche imbarazzata da questo approccio così inusuale. Poi quando sente che c’è una reale attenzione concentrata sulle sue emozioni, si lascia andare e capisce che dall’altra parte c’è una persona interessata a quello che dice e che ha come obbiettivo, renderla felice.

A fine percorso ogni sposa mi lascia un bagaglio pieno di esperienza e vissuto insieme. Questo bagaglio si unisce agli altri, facendomi cresce professionalmente e umanamente.

A causa della pandemia, ho avuto un periodo di stop lavorativo molto lungo che ho deciso di non “buttare via” ma di sfruttarlo.

Ma come potevo approfittare di questo tempo, se nessuno mi seguiva più?

Le persone erano interessate ad altro. Tutte le mie spose rinviavano la data del matrimonio. Come potevo continuare a creare con tutto quello che stava accadendo?

Mi rimanevano solo quei bagagli dove aggrapparmi.

 

Ho deciso di sfruttare il tempo che avevo, aprendoli, esplorando tutto ciò che mi avevano lasciato le spose Unusual. Mi sono guardata indietro e per quanto difficile, ho cercato di guardare avanti. Mi sono detta, che era arrivato il momento di concretizzare tutto, unirlo, per poter creare delle nuove opere. Dovevo riuscire a radunare tutta l’essenza che in questi anni avevo colto da ognuna di loro: situazioni, emozioni e modi di essere differenti.

C’è stato un momento di smarrimento… tra mille emozioni negative, non sapevo bene come riuscire ad evolvermi da crisalide a farfalla… tutti i tentativi erano fallimentari.

Stavo cercando di tornare a volare, quando intorno a me c’era un enorme uragano che non cessava di fermarsi… e ogni qualvolta che il suo vortice violento sembrava volesse placarsi, facendo intravedere un pò di luce, iniziava di nuovo… più violento che mai.

Dovevo trovare una soluzione… dovevo tornare a volare… anche se non era il momento.

Così ho preso i miei preziosi bagagli, li ho stretti a me, così che mi potessero aiutare a tenere i piedi ben piantati a terra. Poi ho trasformato la mia rabbia verso quell’uragano, in forza.

Ho continuato a provare e riprovare e ancora provare… finché le mie mani non hanno avuto il coraggio di legare con la mia mente, iniziando a creare il primo bouquet da sposa della collezione Inspiration.

Un nome non dato a caso, ma voluto, perché grazie alle spose Unusual sono stata ispirata. Senza quel grande bagaglio ereditato, non sarei mai riuscita a capire da dove iniziare un percorso che ancora adesso è illuminato da una fiamma di passione creativa nuova, più matura, accesa durante un uragano e ancora oggi, arde più che mai.

Una collezione che crede in dei valori

Quello che volevo fare con i Bouquet Inspiration era creare un qualcosa di unico dedicato alle mensilità dell’anno. Così da poter unire la mia esperienza professionale, ad un tema creativo che mi aiutasse in questo percorso.

Percorso che mi ha portata a studiare libri in giapponese per poter apprendere l’antica tecnica del Somebana. Mi ha portata ad entrare nella guida europea Homo Faber della Michelangelo Foundation. Mi ha fatto selezionare tra 40 green entrepreneurs italiani per: The Stand up! Capacity Building Program, il programma Europeo di attività di sviluppo di nuove idee di business circolare e sostenibile per il tessile e la moda nel mediterraneo, organizzato in Italia dal Museo del Tessuto di Prato.

Questa collezione segna l’inizio di un’importante capitolo della mia carriera, ed ora sono molto orgogliosa di presentartela:

Le sete utilizzate per la realizzazione della collezione Bouquet sposa Inspiration, sono certificati OEKO-TEX® dove indica che il produttore è stato certificato come ecocompatibile sia nei processi che nei stabilimenti, oltre che testato per verificare l’assenza di sostanze nocive.

Inoltre molte sete utilizzate provengono da atelier di alta moda che hanno deciso di donare una seconda vita hai loro scarti, concedendomi il privilegio di poter lavorare tutto ciò che a loro non serve più. Uno di questi è El’Sa sartoria.

Come ormai avrai capito, la mia determinazione nel voler contribuire alla salvaguardia dell’ambiente, mi porta a cercare sempre nuove soluzione per poterti proporre una valida alternativa ai fiori recisi coltivati. Dietro ad una bellezza dai colori vivaci ed eccessivi c’è un grande sfruttamento ambientale e sociale. Ti invito a sapere di più, leggendo quest’articolo “Cosa c’è dietro i fiori?” perché so che sei una persona sensibile e non vuoi soffermarti solo sulle apparenze.

La mia ferma intenzione è quella di aumentare la consapevolezza sulla realtà che sta dietro il fiore reciso, proponendoti una creazione che sia artigianale, artistica e attenta all’ambiente. Per poterti garantire tutto questo, sono alla continua ricerca di design unici e tecniche innovative, che mi possano servire a proporti un’opera unica nel suo genere.

Ed ora ti lascio alla collezione Bouquet sposa Inspiration con dei piccoli accenni ad ogni creazione. Ma se la tua curiosità va oltre, ti consiglio di andarti a leggere la storia di ognuno di loro, perché ogni bouquet che vedi è stato commissionato da una sposa diversa dalla personalità e dallo stile diverso.

Bouquet Messy Autunnale – Novembre-

Il bouquet Messy autunnale che vedi è una composizione prorompente dal carattere ribelle, con sfumature molto incisive e particolari. I fiori scelti, sono diverse tipologie di rose, come la delicata e prorompente Iceberg di colore rosa e giallo paglierino, Hybrid Tea dalle tonalità arancione e la rosa inglese, molto richiesta nei fiori di matrimonio.

Il colore simbolo del wedding, il bianco è stato inserito utilizzando dei rami di orchidea accompagnati da fiori di anemoni. Non potevano mancare delle classiche foglie autunnali arricciate dai colori vivaci.

bouquet-sposa-messy-per-matrimonio-in-autunno_

Bouquet sposa Posy – Dicembre-

Ed ecco una realizzazione di un bouquet sposa posy, con una palette colore pensata al mese di dicembre.

La creazione che vedi è composta con fiori matrimonio come le calle in gomma crepla, rose in carta crespa lavorate in bicolore, fogliame verde di carta e da lunaria o chiamata “monete del Papa”, realizzata con del metallo in ottone.

bouquet-posy

 

Bouquet sposa Neve -Gennaio-

Questo bouquet da sposa vuole interpretare la neve, simbolo del mese di gennaio, ricreandola in tutte le sue sfumature del blu.

I fiori di seta che vedi che vedi sono realizzati con scarti provenienti dall’atelier Elsa Sartoria, dove ti consiglio vivamente di andare a vedere i suoi abiti da sposa.
Ma non solo, i fiori dalla presenza vaporosa, sono stati creati da una seta riciclata di una tenda che prima di essere un fiore, adornava una camera da letto.

bouquet neve arte moderna

 

Bouquet sposa Hoop -Febbraio-

Ho creato dei rami di legno in carta crespa che ho lavorato dandogli un design particolare. La forma circolare prende vita con tre rami diversi tra loro, che si intrecciano in un gioco di linee morbide. Tutto decorato con fiori di piuma e fiori seta realizzati completamente a mano.

 

bouquet-hoop

 

Bouquet sposa Pageant -Marzo-

Il bouquet Pageant è simile ad una cascata, che può essere creato con una direzione tendente verso il basso o verso l’alto. Con quest’ultima, la sposa ha la possibilità  di poggiare sull’avambraccio il bouquet, così da avere una posa nuziale diversa dal solito. Il bouquet che stai vedendo è stato realizzato con fiori in seta.

bouquet-pageant-fiori-in-seta

 

Bouquet sposa Primaverile -Aprile-

Per poterti proporre un bouquet con una brillantezza pari a quella dei fiori di campo, ho dovuto affrontare parecchi studi sia sui materiali che su come miscelare bene il colore. E dopo tanti tentativi sono riuscita a trovare la giusta armonia per poterti dare un ottimo risultato. Questi fiori di campo che vedi sono accompagnati da brillanti Iris e Ortensie, tutto realizzato in seta.

bouquet-primaverile-aprile

Bouquet sposa Rosa -Maggio-

Artigianaleartistico e ecosostenibile, tre definizioni molto importanti che girano intorno ai bouquet di Unusual Bouquet e il bouquet rosa rientra anch’esso in questa filosofia. I fiori di seta sono stati realizzati con tessuti certificati OEKO-TEX® e con colori di origine vegetale. Inoltre sono stati usati degli scarti di stoffe proveniente dall’atelier che ha realizzato l’abito della sposa e dello sposo.

bouquet rosa

Bouquet Piume di Pavone -Giugno-

fiori di seta realizzati per il bouquet da sposa piume di pavone, sono i lisianthus, i boccioli di rose e le peonie il tutto accompagnato da piume di pavone.

bouquet-piume-di-pavone

Bouquet di Calle -Luglio-

Il bouquet di calle del mese luglio, creato interamente con sete di scarto provenienti dall’atelier di Giuseppe Papini. Preziose stoffe che sono state utilizzate per confezionare abiti da sposa da favola, sono ora parte del progetto di riciclo by Unusual Bouquet.

bouquet di calle

Bouquet Fiori di Campo -Agosto-

Questo bouquet è stato concepito per la sposa che lo dovrà indossare. Una sposa che ha deciso di farsi realizzare il proprio abito con delle stoffe equo solidali provenienti dall’India. La lavanda, i settembrini, le spighe di grano e l’edera, sono accompagnati da fiori dalle vibrazioni etniche.  Tutto valorizzato da delle rose iceberg dalle brillantezza unica.

bouquet-fiori-1

 

VUOI ANCHE  TU UN BOUQUET SPOSA CON FIORI DI SETA CHE DESCRIVA LA TUA PERSONALITÀ? CONTATTAMI SARÀ UN PIACERE CONOSCERTI!

No Comments

Post A Comment